FB-f-Logo  blue 1024 linkedin-logo Twitter logo-Update-Hints

Stage curriculare organizzazione eventi artistico culturali TEATRO

Studi teatro e/o spettacolo? Vuoi diventare un/una talent scout e contribuire a far emergere nuovi giovani artisti? Questa è la tua occasione!

 

L’Associazione culturale non-profit Procult offre la possibilità, per il concorso multi-artistico MArteLive, già presente nelle maggiori città italiane e reduce dal grande successo della prima edizione della Biennale MArteLive tenutasi nello scorso settembre presso il MACRO di Testaccio di Roma, di effettuare uno stage curriculare come previsto dal proprio piano di studi, inerente l’ “Organizzazione e promozione di eventi artistico-culturali” e di acquisire crediti formativi. Il/la  stagista  affiancherà il/la Responsabile nella pianificazione, gestione e supervisione di tutte le attività operative che caratterizzano la fase di produzione dell'evento e la sua  promozione.

 

Per la Biennale MarteLive 2017 cerchiamo, quindi, stagisti/e da inserire nella sezione artistica di teatro

Requisiti richiesti:

-  competenza e passione reale per il teatro;

-  attitudine al team work;

-  atteggiamento flessibile;

-  utilizzo del pacchetto Office e padronanza dei principali social network site;

-  capacità di interazione nei blog, forum, portali tematici.

Durante lo stage, saranno acquisite , quindi, competenze in tutti i temi fondamentali, pratici e teorici, inerenti la gestione ed organizzazione di eventi artistico-culturali, partendo dalla logistica fino alla comunicazione stessa.

Lo stage curriculare proposto è di min. 3 mesi e prevede il rilascio di crediti formativi previsti dal proprio piano di studi ed un attestato di Stage presso MArteLive per il progetto BIENNALE 2017.

 

Invia la tua candidatura con una breve presentazione  alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avendo cura di specificare le proprie motivazioni e competenze in materia. 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to LinkedIn

Seguici su Twitter