Search

CURATORE D’ARTE – MARTELIVE

L’Associazione culturale non-profit Procult offre la possibilità, per il concorso multi-artistico MArteLive, già presente nelle maggiori città italiane e reduce dal grande successo delle passate edizioni, di effettuare uno stage curriculare come previsto dal proprio piano di studi. 

Per la Biennale MarteLive 2019 cerchiamo, quindi, stagisti/e, da inserire in affiancamento al responsabile, in una delle sezioni artistiche di seguito indicate: PITTURA, FOTOGRAFIA, GRAFICA E STREET ART 

Durante lo stage, saranno acquisite, quindi, competenze in tutti i temi fondamentali, pratici e teorici, inerenti: 

- Le principali attività di pianificazione, organizzazione e produzione di un evento artistico, imparandone i processi e le fasi principali: ideazione, progettazione, realizzazione e promozione dell’evento. 

- La produzione, l’esposizione e la comunicazione del significato delle opere dell’artista e le pratiche messe in atto da quest’ultimo, esplorando temi, metodologie e contesti della pratica curatoriale contemporanea. 

 

Requisiti richiesti: 

 competenza e passione reale per la sezione artistica per cui s’intende candidarsi; 

 attitudine al team work; 

-  atteggiamento flessibile; 

-  utilizzo del pacchetto Office e padronanza dei principali social network site; 

 capacità di interazione nei blog, forum, portali tematici. 

Lo stage curriculare proposto è di min. 3 mesi e prevede il rilascio di crediti formativi previsti dal proprio piano di studi ed un attestato di Stage presso MArteLive per il progetto BIENNALE 2019. 

Per maggiori informazioni, consulta  il sito www.martelive.it  

Sede di lavoro: Roma  

Domicilio: ROMA  

 

Invia il tuo curriculum con una breve presentazione al seguente indirizzo, specificando nell’oggetto della mail la sezione artistica d’interesse: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

 

 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to LinkedIn